language: Deutsch   Français   italiano   Español   Português   日本語   russian   arabic   norwegian   swedish   danish   Nederlands   finland   ireland   English  

il rolex meno costoso

Rolex 8171 Padellone: vendita da record Pubblicato il: 20 dicembre 2013 | Commenti 0

Quando si parla di orologi di lusso il top dei top è Rolex. Orologi senza tempo sognati ed adorati da tutti gli intenditori che sono disposti a sborsare fior di quattrini per averne almeno uno.

Pochi giorni fa, esattamente il 17 dicembre, Christie’s ha chiuso il suo anno in modo davvero eccezionale con una vendita unica che ha battuto ogni record. Infatti all’ asta è stato venduto l’abito e rarissimo Rolex 8171 “Padellone ” del 1950. La cifra fa accapponare la pelle anche se si pensa che ha quadruplicato la stima fatta inizialmente. La cifra da record è di 1.145.000 dollari.  Sempre da Christie’s era stato venduto un modello del 1942 a 1, 16 milioni di dollari.

L’asta Importat Watch è stata molto proficua. Si sono totalizzati 365 lotti per un totale di quasi 13 milioni di dollari. Il protagonista indiscusso però è stato proprio il Padellone che per l’occasione è stato ribattezzato “Sleeping Beauty”, La bella addormentata, per la sorpresa che ha scatenato tra gli acquirente.

Rolex mantiene alto il suo primato in fatto di orologi di lusso e da collezione. Riesce sempre a mettere a punto record incredibili, segno della passione e dell’amore degli acquirenti che da sempre vogliono aggiudicarsi un orologio Rolex sinonimo di orologio di lusso e senza tempo.

 Il Rolex 8171 Padellone è quindi il secondo orologio più costoso al mondo ed è il primo della sua categoria. La stima iniziale era tra i 250mila ed il 300 mila dollari. La gara alle offerte è stata sofferta e molto avvincente fino a che un acquirente se lo è aggiudicato per la sorprendente cifra di oltre un milione di dollari. Ma come mai questo orologio è tra i più ricercati ed amati dagli appassionati di Rolex? Il Padellone è uno dei pochissimi esemplari realizzati dalla maison (che infatti ne ha fatti meno di 1000). Si chiama Padellone (nome datogli dai collezionisti)vista la grandezza del quadrante con cassa da 38mm. Le sue caratteristiche? Automatico e astronomico, con tripla data e antimagnetico, l’orologio dei record, con fasi lunari, è in acciaio inossidabile con quattro piccoli diamanti sul quadrante. Venne realizzato tra il 1948 ed il 1952. Come detto non più di mille esemplari in accacio, oro giallo ed il più raro in oro rosa.

“ L’asta è stata il finale più memorabile di un anno di grandissimo successo per le aste di orologi mai organizzata da una casa d’asta nella storia “, ha commentato Aurel Bacs, responsabile internazionale di Christie’s per gli orologi.

Un’asta da record per un orologio tanto amato e senza tempo.

 

 

 

Leggi anche: Gli orologi da taschino più costosi al mondo, asta da record Karl Lagerfeld firma un nuovo Rolex Gauguin da record tra le opere d’arte più costose The Hallucination, l’orologio più costoso al mondo Autore: Alessia Dice di sé: Mi piace fare shopping e ho una passione sfrenata per borse e tu naluyxhf. boxy watch winder for rolextto ciò che riguarda il make up. Amo scrivere, leggere e la musica. Ultimi articoli in Gioielli e Orologi Diamanti maledetti: le storie di Hope e Whittelsbach-Graff Il guanto bracciale e gli altri gioielli della primavera/estate 2017 Orologi di lusso 2017: le novità più esclusive Regali di lusso per San Valentino 2017: cosa farsi regalare Madonna e Bulgari presentano il B.Zero1 Design Legend by Zaha Hadid I gioielli e le borse delle aste d’autunno di Christie’s Gioielli per l’autunno-inverno 2016/’17: parola d’ordine oversize Il Serpente in Bulgari
il rolex meno costoso
Rolex 8171 Padellone: vendita da record Pubblicato il: 20 dicembre 2013 | Commenti 0

Quando si parla di orologi di lusso il top dei top è Rolex. Orologi senza tempo sognati ed adorati da tutti gli intenditori che sono disposti a sborsare fior di quattrini per averne almeno uno.

Pochi giorni fa, esattamente il 17 dicembre, Christie’s ha chiuso il suo anno in modo davvero eccezionale con una vendita unica che ha battuto ogni record. Infatti all’ asta è stato venduto l’abito e rarissimo Rolex 8171 “Padellone ” del 1950. La cifra fa accapponare la pelle anche se si pensa che ha quadruplicato la stima fatta inizialmente. La cifra da record è di 1.145.000 dollari.  Sempre da Christie’s era stato venduto un modello del 1942 a 1, 16 milioni di dollari.

L’asta Importat Watch è stata molto proficua. Si sono totalizzati 365 lotti per un totale di quasi 13 milioni di dollari. Il protagonista indiscusso però è stato proprio il Padellone che per l’occasione è stato ribattezzato “Sleeping Beauty”, La bella addormentata, per la sorpresa che ha scatenato tra gli acquirente.

Rolex mantiene alto il suo primato in fatto di orologi di lusso e da collezione. Riesce sempre a mettere a punto record incredibili, segno della passione e dell’amore degli acquirenti che da sempre vogliono aggiudicarsi un orologio Rolex sinonimo di orologio di lusso e senza tempo.

 Il Rolex 8171 Padellone è quindi il secondo orologio più costoso al mondo ed è il primo della sua categoria. La stima iniziale era tra i 250mila ed il 300 mila dollari. La gara alle offerte è stata sofferta e molto avvincente fino a che un acquirente se lo è aggiudicato per la sorprendente cifra di oltre un milione di dollari. Ma come mai questo orologio è tra i più ricercati ed amati dagli appassionati di Rolex? Il Padellone è uno dei pochissimi esemplari realizzati dalla maison (che infatti ne ha fatti meno di 1000). Si chiama Padellone (nome datogli dai collezionisti)vista la grandezza del quadrante con cassa da 38mm. Le sue caratteristiche? Automatico e astronomico, con tripla data e antimagnetico, l’orologio dei record, con fasi lunari, è in acciaio inossidabile con quattro piccoli diamanti sul quadrante. Venne realizzato tra il 1948 ed il 1952. Come detto non più di mille esemplari in accacio, oro giallo ed il più raro in oro rosa.

“ L’asta è stata il finale più memorabile di un anno di grandissimo successo per le aste di orologi mai organizzata da una casa d’asta nella storia “, ha commentato Aurel Bacs, responsabile internazionale di Christie’s per gli orologi.

Un’asta da record per un orologio tanto amato e senza tempo.

 

 

 

Leggi anche: Gli orologi da taschino più costosi al mondo, asta da record Karl Lagerfeld firma un nuovo Rolex Gauguin da record tra le opere d’arte più costose The Hallucination, l’orologio più costoso al mondo Autore: Alessia Dice di sé: Mi piace fare shopping e ho una passione sfrenata per borse e tutto ciò che riguarda il make up. Amo scrivere, leggere e la musica. Ultimi articoli in Gioielli e Orologi Diamanti maledetti: le storie di Hope e Whittelsbach-Graff Il guanto bracciale e gli altri gioielli della primavera/estate 2017 Orologi di lusso 2017: le novità più esclusive Regali di lusso per San Valentino 2017: cosa farsi regalare Madonna e Bulgari presentano il B.Zero1 Design Legend by Zaha Hadid I gioielli e le borse delle aste d’autunno di Christie’s Gioielli per l’autunno-inverno 2016/’17: parola d’ordine oversize Il Serpente in Bulgari

Corruzione a Trapani, Vicari: "Il Rolex? Un regalo". Crocetta: "Sarei un c..." Sabato 20 Maggio alle 09:10 - ultimo aggiornamento alle 17:28

Simona Vicari

"Il Rolex è stato un regalo di Natale".

Sono le prime parole di Simona Vicari all'indomani dello scandalo scoppiato a seguito di un'inchiesta per corruzione a Trapani.

Il sottosegretario di Stato al ministero dei Trasporti, assieme al governatore della Sicilia Rosario Crocetta, è stata coinvolta nelle indagini.

  Corruzione a Trapani, parla Crocetta: "Tangente con un bonifico? Sarei un c..."

In particolare, stando alle accuse, avrebbe aiutato Ettore Morace (armatore della Liberty Lines, arrestato) a ottenere fra il 2015 e il 2016 la presentazione e l'approvazione di un emendamento alla legge di stabilità con il quale veniva ridotta l'imposta d'Iva dal 10% al 5% (un risparmio di 7 milioni di euro).

Da Morace ha poi ricevuto un orologio Rolex.

"MINISTRI IN CARICA CON TRE ROLEX" - "Dalle intercettazioni - si è difesa Vicari, che ieri in serata ha presentato le dimissioni, in un'intervista - si capisce che è un regalo. Poi sì, io ho chiamato per ringraziare. Ma se lo avessi fatto per corruzione, avrei ringraziato?".

"Con quell'emendamento sul taglio dell'Iva - si difende - non ho agito nell'interesse di una persona, ma nell'interesse di una categoria. Quello marittimo era l'unico mondo del trasporto pubblico rimasto fuori dall'esenzione dell'Iva".

Poi conclude, "ci sono ministri che hanno preso non uno ma tre Rolex e sono ancora in carica".

IL COMMENTO ALLE DIMISSIONI - "Apprezzo il gesto di dimettersi - ha detto il ministro alle Infrastrutture Graziano Delrio -. Mi auguro che questo consentirà anche di chiarire la correttezza di un provvedimento legislativo rivolto a tutto il settore marittimo".

Per il titolare degli Esteri Angelino Alfano "è un gesto che non chiede nulla se non grande rispetto perché è un gesto libero, autonomo, forte, coraggioso, da parte di una persona seria e leale sempre, che vuole chiarire e chiarirà".

Simona Vicari e Graziano Delrio

L'OPERAZIONE "MARE MONSTRUM" - Corruzione, violenza o minaccia a pubblico ufficiale, accesso abusivo a un sistema informatico, rivelazione del segreto d'ufficio e installazione di apparecchiature per intercettare conversazioni telefoniche. Sono le accuse a carico di politici nell'operazione "Mare Monstrum".

Tra gli indagati il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, accusato di concorso in corruzione.

Tra gli arrestati il deputato regionale Girolamo Fazio, ex sindaco di Trapani e candidato nuovamente a sindaco, il capo della segreteria particolare dell'assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Giuseppe Montalto.

  Corruzione, terremoto in Sicilia: Crocetta indagato, Vicari lascia

© Riproduzione riservata

 Arresti  Corruzione  Provincia di Trapani  Angelino Alfano  Graziano Delrio
rolex 2 tone datejust diamond
breitling replica watches in india
rolex submariner oyster perpetual date price
replica rolex watches in houston tx
rolex daytona watch winder settings